4 segnali che ti avvisano che il tuo corpo è troppo acido e i rimedi naturali per riportare equilibrio

4 principali sintomi che segnalano un corpo troppo acido, da non sottovalutare per neutralizzare la condizione

Alla base del corretto funzionamento del proprio organismo vi è una condizione di equilibrio del pH, nel caso di un corpo troppo acido possono sorgere dei sintomi.

Malesseri e malfunzionamenti dipendono da una serie di fattori che devono essere in equilibrio a partire dal pH corporeo, che non deve risultare né troppo acido né troppo alcalino.

In caso di un pH sbilanciato allora il nostro organismo non sarà in grado di svolgere in modo corretto i suoi compiti fisiologici.

In particolare, è bene non trascurare alcuni sintomi che indicano le condizioni di un corpo troppo acido. Si tratta di una condizione che si deve risolvere tempestivamente per evitare complicanze.

Per poter neutralizzare in modo efficace l’acidità si raccomanda di ricorrere ai minerali alcalinizzanti quali: magnesio, calcio, potassio.

Oltre ad integrare questi minerali nella propria alimentazione è bene anche seguire dei piccoli accorgimenti per evitare dei fattori che tendono spesso a causare l’acidità.

Lo stress ad esempio è un potente fattore acidificante, ma anche alcuni prodotti che si usano quotidianamente come trattamenti skincare sono un concentrato di sostanze chimiche eccessivamente acide.

4 sintomi di un corpo troppo acido- ecco i segnali da non sottovalutare

4 sintomi di un corpo troppo acido: ecco i segnali da non sottovalutare

Nella lista dei principali campanelli d’allarme di un corpo troppo acido si devono indicare 4 sintomi rivelatori da non trascurare.

In presenza di un corpo troppo acido si produce più insulina, e di conseguenza più grasso, una condizione che provoca la condizione di sovrappeso.

Ne deriva infatti che i tessuti grassi risultano acidi, e se il corpo è colpito da un eccesso di acidità, allora il corpo non riesce a contrastare una simile condizione.

Come conseguenza le sostanze acide tendono a ritornare nei tessuti grassi e così si impedisce il corretto smaltimento del grasso in eccesso.

Un corpo troppo acido risente di una carenza di calcio, condizionando il buon riposo notturno che può portare a problemi a dormire. Il sonno alterato è una conseguenza del pH acido, quindi l’insonnia come anche le croniche alterazioni qualitative e quantitative del riposo potrebbero dipendere da un eccesso di acidità.

Un corpo troppo acido per compensare una simile condizione cerca un modo per alcalinizzarsi al suo interno con sottrazione di minerali alcalinizzanti quali: calcio, magnesio e potassio. Questi minerali strutturano le ossa ed in caso di acidità il corpo cerca di neutralizzare lo scompenso sottraendo i minerali dalle ossa che si indeboliscono.

Non solo le ossa si indeboliscono ma anche i denti: se il corpo è troppo acido infatti ne risente anche questa sede dove si concentrano dei minerali essenziali per la salute dei denti. In caso di acidità del corpo, i soggetti risentono spesso di una maggiore sensibilità dentale che è tra i sintomi di un corpo troppo acido.

Come alcalinizzare il corpo in modo del tutto naturale

In caso di un pH troppo acido si può neutralizzare un simile scompenso del corpo incrementando il consumo di alimenti alcalini a partire da frutta e verdura, soprattutto quella a foglia verde.

Per alcalinizzare il corpo è importante poi ridurre il consumo di cibi acidi come ad esempio: zuccheri, farine raffinate, derivati animali.

Inoltre è bene portare in tavola prodotti biologici, in modo da evitare l’esposizione a sostanze chimiche e pesticidi.

Si raccomanda poi come segreto per regolare il pH in modo da renderlo più alcalino un prezioso rimedio green: utilizzare il limone che è un alcalinizzante.

Oltre ad usare il limone per condire, si consiglia di bere ogni giorno un bicchiere di acqua tiepida da diluire con del succo di mezzo limone.

In alternativa si può aggiungere del bicarbonato di sodio per alcalinizzare l’acqua e così contrastare i sintomi di un corpo troppo acido.

Back to top button