Infuso di tè verde, zenzero e cannella per rinforzare il sistema immunitario contrastando diverse malattie

Questo toccasana combina insieme le proprietà delle tre piante assicurando tanti effetti benefici per la salute

Bere ogni giorno un infuso di tè verde, zenzero e cannella offre al nostro organismo una vera e propria combinazione farmacologica che assicura tanti benefici.

Questo toccasana infatti sfrutta le virtù delle tre piante medicinali. In questo modo sarà possibile prevenire e trattare diverse malattie, e fare il carico di vitamine, minerali ed altri nutrienti. La bevanda così attua un’azione di rinnovamento che agisce non solo all’interno ma anche all’esterno.

Si consiglia l’infuso di tè verde, zenzero e cannella non solo in caso di cattiva digestione e di iperacidità gastrica. Ma anche ai soggetti che hanno difficoltà a perdere peso, in sovrappeso oppure obesi.

Il rimedio naturale è utile in caso di: ritenzione idrica, gambe pesanti, palpebre gonfie. Si raccomanda inoltre in caso di: problemi cardiovascolari, alti livelli di colesterolo e di trigliceridi, diabete di tipo 2.

Secondo recenti studi la bevanda grazie alla combinazione dei tre prodotti attuerebbe una prevenzione contro il tumore nei soggetti predisposti. Inoltre il rimedio naturale è un tonico utile in caso di esaurimento e fatica cronica, ma anche per lenire i sintomi della fibromialgia.

L’infuso è benefico anche in caso di problematiche del cavo orale intervenendo su gengivite, carie ed altri disturbi dentali. Inoltre il rimedio riscalda corpo e libido.

benefici tè verde zenzero e cannella

Le proprietà medicinali offerte dai tre rimedi naturali

Per riuscire a garantire tutte queste azioni benefiche l’infuso di tè verde, zenzero e cannella mixa insieme le virtù delle tre piante medicinali.

Così dal tè verde prende il suo potere antiossidante, contrastando l’invecchiamento cellulare. Inoltre accelera il metabolismo favorendo la perdita di peso.

Il tè verde combatte la ritenzione idrica. Ma sono apprezzate molto le sue virtù da anticancerogeno naturale. Il rimedio da stimolante permette di migliorare l’attenzione e la concentrazione inoltre placa lo stress. In più migliora la salute di denti e gengive e quella della pelle contrastando acne o psoriasi. Il rimedio green riduce inoltre le allergie.

Invece tra i benefici dello zenzero si segnala la capacità di migliorare la digestione ed accelerare il metabolismo. Agisce poi da immunostimolante perché aumenta le difese così previene le infezioni.

Lo zenzero è un alleato della salute cardiovascolare. È poi considerato un valido rimedio nella prevenzione del cancro a: prostata, colon, ovaie.

Migliora la circolazione, contrasta la ritenzione idrica e riscalda il corpo. Questo rimedio combatte nausee e giramenti di testa e lenisce le emicranie. Inoltre aiuta ad eliminare la mucosità ed a risolvere le infiammazioni alla gola.

zenzero e cannella

Passando in rassegna le proprietà della cannella, sono noti i suoi effetti digestivi, quindi riduce acidità e flatulenza, ma anche nausee e vomito.

La spezia ha la capacità di regolare i livelli di glucosio nel sangue così è utile in caso di diabete di tipo 2. In più abbassa i livelli di colesterolo ed il rischio di sviluppare malattie cardiovascolari.

La cannella è benefica in caso di malattie articolari ed ossee. Inoltre agisce da anticoagulante naturale. Apporta poi calore ed energia ed allo stesso tempo è un rimedio stimolante ed afrodisiaco.

Infuso di tè verde, zenzero e cannella come si prepara

Per preparare la bevanda si deve far bollire un litro di acqua con un cucchiaino di zenzero fresco grattugiato ed un cucchiaino di cannella in polvere (la migliore è quella di Ceylon).

Dopo aver lasciato sobbollire per cinque minuti si spegne il fuoco. Si possono aggiungere due cucchiaini di tè verde biologico. A questo punto si lascia a riposo per cinque minuti.

Si filtra e si mettete dentro una caraffa oppure una bottiglia, per berlo nel corso della giornata. La bevanda si può assumere non solo calda, ma anche tiepida o fredda.

Si consiglia di edulcorare con la stevia, aggiungendo anche del succo di mezzo limone.

L’infuso di tè verde, zenzero e cannella deve essere assunto ogni giorno per almeno un mese per notare i suoi effetti benefici.

Meglio berlo a digiuno, almeno 30 minuti prima della colazione e tra i pasti, prima di mangiare. La sera si sconsiglia perché gli effetti diuretici e depurativi potrebbero portare più volte ad andare al bagno.

Per approfondimenti:

24Salute.com è su Google News, se vuoi essere sempre aggiornato con le nostre notizie
Back to top button