Benefici dell’anguria: i segreti del frutto estivo per antonomasia

Scopriamo insieme il potere di questo frutto

Quali sono i benefici dell’anguria? Quando si pensa a un frutto estivo è difficilmente non nominare l’anguria o cocomero, uno dei più iconici rappresentanti dell’estate.

La sua particolarità è quella di essere un frutto fortemente stagionale, non ottenibile fuori dal suo specifico periodo, e dal gusto talmente piacevole da aver provocato l’apertura di intere attività che ruotano intorno alla vendita e al consumo di cocomeri.

In tutta Italia, infatti, assistiamo, tra maggio e giugno, all’apertura di chioschi che basano la propria attività sull’anguria, unendo ovviamente anche il consumo di altre dolcezze ideali per questo periodo, come fragole, macedonie, gelati e molto altro.

Ma quali sono i benefici dell’anguria? Come può questo frutto aiutare il nostro organismo? In questo articolo cercheremo di capire perché il consumo di cocomero sia una buona idea estiva, non solo per il nostro palato, ma anche per il nostro corpo.

tutti i benefici dell'anguria

L’anguria o cocomero: com’è fatta?

Prima di parlare delle proprietà e dei benefici dell’anguria, parliamo anche un po’ della storia di questo frutto, tutt’altro che autoctono delle nostre zone. Il cocomero infatti proviene dalle zone dell’Africa Equatoriale, ed è un frutto decisamente moderno per quanto riguarda le nostre abitudini.

Addirittura viene citato da David Livingstone, che ne riporta la presenza nel deserto del Kalahari. Un percorso davvero lungo quello che ha portato l’anguria a essere protagonista delle nostre tavole! Una curiosità: in Italia siamo abituati a servirlo a fette, mentre in Africa è tipico vederlo servito a cubetti. Diverse prospettive, per un pasto davvero dissetante!

Dissetante perché la polpa è in gran parte acqua (parliamo di oltre il 90%), mentre la restante percentuale presenta zuccheri, tra cui il fruttosio, e diverse vitamine, come la A, la B, la B6 e anche la C, presente davvero in un quantitativo utile per il nostro organismo.

Una delle caratteristiche più note del cocomero, oltre al suo interno rosso e ai tipici semi, è la buccia davvero robusta, dalle striature verdastre: l’utilità della buccia è quella di proteggere l’interno del frutto dal calore tipico della stagione estiva.

Pensatelo soprattutto nella prospettiva del deserto: la scorza, così dura, è l’ideale per preservare la polpa interna e la crescita stessa del frutto!

I benefici dell’anguria

Entriamo ora nel vivo parlando degli effetti benefici dell’anguria, e lo faremo utilizzando proprio quanto visto nelle scorse righe.

Iniziamo dalla grande quantità di acqua presente all’interno del frutto. Una polpa composta da così tanta acqua è l’ideale per reintegrare i liquidi che perdiamo inevitabilmente durante le calde giornate estive. Ricordate il celebre consiglio del bere molta acqua? Con il cocomero potete trovare un potente alleato, anche per chi non è così amante del bere acqua.

Non avrete neanche la scusa del gonfiore del bere molta acqua o altro: con l’anguria potrete mantenere costante l’apporto di acqua, in ogni ora del giorno. Non è raro vedere vaschette con al loro interno fette di cocomero e simili sulle spiagge italiane!

Stesso discorso vale anche per gli zuccheri: la presenza di fruttosio porta al nostro corpo un buon apporto di carboidrati, dandoci quindi nuova energia per condurre il nostro corpo attraverso queste calde giornate. Tenete inoltre presente che il quantitativo di fruttosio è tutt’altro che esagerato, una minima parte che può sì aiutarci ma senza il rischio di ingrassare.

Anche la presenza di vitamine è ottima per il periodo estivo, proprio perché ci consente di reintegrare micronutrienti che altrimenti rischieremmo di non avere all’interno del nostro organismo. Soprattutto la vitamina C si trova in quantità tutt’altro che dimenticabili, rendendo il cocomero un buon reintegratore.

I benefici dell’anguria sono quindi molti, e seppur non sia un frutto miracoloso, può essere il giusto compromesso tra i piaceri del gusto e la cura del nostro corpo.

24Salute.com è su Google News, se vuoi essere sempre aggiornato con le nostre notizie
Back to top button