Bere molta acqua. Come evitare i rischi per la salute del caldo estivo

Un consiglio che sentiamo davvero spesso ma che dimentichiamo di mettere in pratica

Durante l’estate sentiamo spesso dire che bisogna bere molta acqua.  Sembra spesso un consiglio fatto di saggezza popolare, un semplice tormentone che ci viene ripetuto ogni estate, un po’ come il celebre “non farti il bagno a stomaco pieno” o simili. Quelle frasi che spesso ricordiamo per l’infanzia o l’adolescenza.

Perché bere tanta acqua? In questo articolo cercheremo di dare delle risposte, spiegando finalmente il perché si tratti di una abitudine davvero necessaria, che può aiutarci a evitare tanti problemi che possono insorgere con il caldo estivo, un pericolo fin troppo spesso sottovalutato.

Diamo quindi una spiegazione a questo “assioma”, a questo tormentone estivo, parte integrante delle nostre estati.

bere molta acqua pericoli da evitare

Bere molta acqua: pericoli da evitare

Iniziamo fin da subito a parlare di quelli che sono i pericoli del grande caldo. Il caldo eccessivo, infatti, può incidere in maniera fondamentale sul nostro organismo, portandoci a perdere una grande quantità di liquidi, attraverso la sudorazione, ad esempio.

L’acqua infatti è l’elemento base del nostro corpo, che ne è composto per circa il 70%. Il livello di acqua nel nostro organismo deve perciò essere mantenuto alto, attraverso una idratazione che deve reintegrare periodicamente i liquidi che possiamo perdere durante la nostra giornata.

Questi liquidi infatti non vengono persi solamente dalla sudorazione (che è un meccanismo che il nostro corpo adotta per refrigerarsi in situazioni di grande caldo), ma l’acqua è l’elemento base di tantissime reazioni chimiche che permettono al nostro organismo di proseguire nella propria attività.

Disidratazione: segni evidenti e campanelli d’allarme

Un segno della disidratazione spesso è infatti l’emicrania, sintomo di una assenza di liquidi per le operazioni che il nostro corpo deve compiere, compresa l’attività cerebrale. Essere disidratati infatti non riguarda solamente la gola secca o simili, ma è un processo che comprende tutto il nostro corpo, in cui gli effetti esterni sono decisamente più lievi di quelli interni.

Tutto ciò è anche comprensibile dalla grande differenza tra il rimanere senza bere e il rimanere senza cibo: nel primo caso infatti la sopravvivenza è di pochissimi giorni, rispetto all’assenza di cibo che può essere tollerata decisamente più a lungo.

Bere molta acqua serve quindi a far sì che le funzioni del nostro corpo proseguano inalterate, per questo il consiglio è quello, nelle ore più calde, di bere molto: una eccessiva perdita di liquidi può portarci a svenimenti e molto altro, poiché le funzioni del nostro corpo subiscono un potenziale blocco.

Qualche beneficio

Cerchiamo ora di parlare dei molti benefici del bere molta acqua, mostrando come, oltre al tenerci in salute, può essere utile per molto altro.

Spesso si sente dire che bere molta acqua fa dimagrire: è vero? Possiamo dire che bere tanta acqua non è certo una cura dimagrante, ma è comunque un modo per aiutare il nostro corpo a tenersi in forma. Come?

Semplicemente smaltendo i liquidi in eccesso, provocando un progressivo smaltimento delle sostanze considerate rifiuti. L’efficacia è soprattutto nei confronti della ritenzione idrica.

Ovviamente non si deve neanche esagerare, poiché non bisogna forzare il lavoro dei reni, per cui bisogna ricordare che il vecchio motto “la virtù sta nel mezzo” difficilmente è sbagliato. Bevete molto, ma non crediate di risolvere i problemi di linea solo con l’acqua, poiché potreste restare davvero delusi.

Bere molta acqua: un toccasana per contrastare la ritenzione idrica e l’eccesso di tossine

Al contrario, una delle lamentele di chi non ama bere molto c’è il dire che bere tanta acqua gonfia. In realtà questa è una mezza verità, poiché sì, bere molta acqua può dare un effetto di gonfiore, ma una volta iniziato il processo di smaltimento dei liquidi in eccesso l’effetto sarà totalmente opposto, aiutandoci a depurare il nostro organismo.

Non si tratta infatti solo di eliminare i liquidi, ma di accelerare il processo di smaltimento di tossine e molto altro.

Bere tanta acqua ha benefici come poche altre abitudini, risultando valida non solo in estate, ma durante tutte le stagioni. Depurare l’organismo, eliminare i liquidi in eccesso, tenerci costantemente idratati, dentro e fuori: bere molta acqua sarà un toccasana per il benessere del vostro corpo.

24Salute.com è su Google News, se vuoi essere sempre aggiornato con le nostre notizie
Back to top button