Miele e bicarbonato di sodio, come preparare una potente miscela naturale ed ottenere importanti benefici per la nostra salute

Advertisement

Due ingredienti naturali come il bicarbonato di sodio e miele, usati singolarmente sono capaci di offrire dei preziosi effetti di tipo medicamentoso, in grado di risolvere diverse problematiche.

Se poi si combinano insieme bicarbonato di sodio e miele si potenzia l’efficacia dei principi attivi contenuti in ciascun rimedio naturale.

A differenza di quello che si potrebbe pensare, combinare insieme bicarbonato di sodio e miele non mette a disposizione una concentrazione di zuccheri, che è nemica della salute in quanto favorisce lo sviluppo delle cellule tumorali.

In tal caso quest’eccezionale combinazione naturale fornisce una quota preziosa di zucchero che agisce da palliativo per diverse condizioni.

Nello specifico poi, le cellule tumorali non possono alimentarsi di questa quota di zucchero, perché la composizione stessa del bicarbonato di sodio offre le armi per inibire le cellule tumorali.

Il mix di bicarbonato di sodio e miele agisce quindi in modo specifico poiché una simile combinazione favorisce il raggiungimento delle cellule tumorali da parte del miele, ma allo stesso tempo permette al bicarbonato di sodio di attivarsi per provocarne l’immediata distruzione.

Il trattamento a base di bicarbonato di sodio e miele

Il trattamento a base di bicarbonato di sodio e miele

Come rimedio naturale portentoso, utile per curare e prevenire diverse condizioni si raccomanda di utilizzare il giusto rapporto tra i due ingredienti.

È necessario infatti combinare insieme una parte di bicarbonato di sodio con tre parti di miele.

Si deve poi mescolare bene fino ad ottenere un composto abbastanza liscio e dalla consistenza omogenea.

Dopo questo primo passaggio è necessario scaldare la soluzione a base di bicarbonato di sodio e miele, quindi di deve mettere dentro un pentolino e mettere sul fuoco, di intensità lieve, per circa 10 minuti.

Si ottiene così un benefico rimedio naturale che vanta numerosi effetti salutari.

Il composto a base di di bicarbonato di sodio e miele si può infatti consumare come trattamento immunostimolante, analgesico, antinfiammatorio ed antitumorale.

Come trattamento si raccomanda il suo consumo prolungato per circa un mese, assumendo 3 cucchiai al giorno.

Quando si segue il trattamento è bene poi adottare un regime alimentare più sano, quindi è opportuno ridurre, o meglio evitare, i cibi particolarmente grassi, la carne rossa, gli alimenti ricchi di zucchero ed i prodotti a base di farina bianca.

Sfruttando le potenzialità medicamentose del bicarbonato di sodio si avrà a disposizione un toccasana che favorisce la digestione e contrasta l’alitosi.

In più, il bicarbonato di sodio è un palliativo capace di dare sollievo ai dolori articolari ma anche per rendere più idratata e morbida la pelle, senza dimenticare la sua azione dimagrante e detox.

Advertisement
CONDIVIDI ☞