Cosa accade se bruci una foglia di alloro tutte le sere nella tua casa? Tutte le proprietà e i 7 benefici di una pianta antichissima

Il rituale depurativo e salutare del bruciare una foglia di alloro mette a disposizioni diversi effetti positivi su mente e corpo

Un antico rituale depurativo e salutare che si fa risalire ai tempi degli antichi Greci e che consiste nel bruciare una foglia di alloro a casa mette a disposizione un gran numero di effetti benefici per la salute generale.

Questa pratica se si ripete con frequenza come abitudine apporta 7 incredibili benefici da non sottovalutare. Per il rituale servono: 2 o 3 foglie di alloro secche, un posacenere ed un accendino oppure dei fiammiferi.

Si deve semplicemente mettere la foglia di alloro nel posacenere e bruciarla, nel giro di qualche minuto dovrebbe iniziare a disperdere nell’ambiente i suoi aromi rilasciati attraverso il fumo e così si può godere in pieno dei benefici del bruciare una foglia di alloro.

Perché bruciare una foglia di alloro a casa tutte le sere è un rituale sano

Da questo semplice rimedio naturale si possono trarre diversi effetti positivi tra cui questi 7 benefici dalla grande azione salutare sia di tipo mentale che fisica.

Contro lo stress e l’ansia

I principi attivi presenti nelle foglie di questa pianta aromatica se vengono inalati agiscono da naturale rilassante a livello di mente e corpo.

Si favorisce in questo modo una piacevole sensazione di relax e calma. In particolare, nel fumo dell’alloro si emana il linalolo, un composto chimico in grado di ridurre ansia e stress in modo del tutto naturale.

Riattiva il cervello in caso di stanchezza mentale cronica

Bruciare una foglia di alloro promuove inoltre un effetto calmante che favorisce un tipo di azione stimolante a livello celebrare.

In sostanza, si riattiva il cervello riuscendo a contrastare la stanchezza mentale. In questo caso gli effetti benefici si devono al cineolo ed all’elemicina.

bruci una foglia di alloro tutte le sere

Libera le vie respiratorie

Grazie al suo aroma balsamico l’alloro aiuta ad espellere il muco ed il catarro che si accumulano nelle vie respiratorie in caso di affezioni a carico delle prime vie aeree.

Si raccomanda però di sfruttarne le virtù non bruciando le foglie ma mettendole in acqua calda per inalare gli aromi.

Attenua i processi infiammatori

La pratica del bruciare una foglia di alloro permette di godere di un’altra salutare azione: ridurre le infiammazioni che possono colpire il corpo.

Le proprietà antinfiammatorie della pianta si devono attribuire ad un principio attivo in particolare: l’eugenolo.

Potenzia le difese immunitarie

Allo stesso tempo l’eugenolo vanta delle potenti proprietà antiossidanti che supportano in modo vantaggioso il sistema immunitario, potenziando le difese.

Previene il diabete

Si consiglia si utilizzare la pianta aromatica come alleato per regolare i livelli di zuccheri nel sangue.

L’alloro poi mette a disposizione anche una formidabile azione antiossidante ed antinfiammatoria che collaborano insieme per prevenire il diabete di tipo 2.

In tal caso si suggerisce un infuso, in base ai risultati di studi scientifici è consigliabile consumare 1-3 grammi di alloro al giorno per promuovere un simile effetto.

Aumenta la mindfullness

Bruciare una foglia di alloro aiuta ad acquisire più facilmente lo stato di meditazione e di mindfullness, che consiste nel pieno raggiungimento della consapevolezza di sé e della realtà nel momento presente.

Il concetto di mindfullness ossia della piena presenza all’esperienza del momento deriva direttamente dagli insegnamenti del buddhismo theravada, dello zen e dello yoga.

Per approfondimenti:

Back to top button