Frullato di papaya, avena e cannella per eliminare il gonfiore e depurare l’intestino

Il frullato di papaya, avena e cannella offre una grande varietà di effetti salutari tutti da scoprire

Un mix di sostanze salutari si ottiene bevendo un frullato di papaya, avena e cannella. La bevanda è efficace per ridurre il grasso corporeo ed attivare un effetto detox a livello intestinale.

Se poi si integra questo toccasana con uno stile di vita sano si incrementano le energie. Inoltre è possibile previene vari problemi di salute.

Grazie alla sua azione disintossicante la bevanda favorisce l’eliminazione delle tossine accumulate nel corpo che causano insufficienza d’organo ed obesità.

Quindi è utile per pulire il colon, disintossicare il corpo e rafforzare il funzionamento degli organi. Allo stesso tempo si migliora la salute generale.

I benefici della papaya

Si fanno scorte di antiossidanti che contrastano i radicali liberi responsabili dello stress ossidativo, che accelera l’invecchiamento e causa malattie. Il frutto è una fonte di carotenoidi che neutralizzano in modo efficace i radicali liberi.

La papaya ha proprietà anticancro. Gli studi rivelano che la quota di licopene presente in essa può ridurre il rischio di cancro. Oltre che come prevenzione è utile come trattamento del cancro.

Il frutto è un alleato del cuore grazie alla concentrazione di licopene e vitamina C che aiuta a prevenire le malattie cardiovascolari.

Senza trascurare gli antiossidanti che proteggono il cuore ed aumentano i livelli di colesterolo HDL “buono”.

Inoltre la papaya riduce l’infiammazione nel corpo. Alcuni studi dimostrano che frutta e verdura ricca di antiossidanti che riducono l’infiammazione cronica.

Il frutto poi migliora la digestione. Infatti è utile in caso di stipsi e sintomi della sindrome dell’intestino irritabile.

Anche dal punto di vista estetico il frutto è un prezioso alleato: aiuta la pelle ad apparire più tonica e giovane. Quindi agisce da antiage.

Infatti gli antiossidanti della papaya, gli acidi, la vitamina C, il licopene proteggono la pelle. In più attenuano i segni di invecchiamento precoce.

Frullato di papaya avena e cannella

I benefici del cereale nel frullato di papaya, avena e cannella

Contiene grandi quantità di betaglucano, un tipo di fibra solubile che si dissolve in modo parziale in acqua e forma uno strato gelatinoso nell’intestino.

Questa sorta di protezione è in grado di ridurre i livelli di LDL e di colesterolo totale. Ma anche di abbassare la glicemia e la risposta all’insulina. Invece aumenta il senso di sazietà e la crescita di batteri buoni nella flora intestinale.

La farina d’avena sostiene la salute del cuore. Come confermato da tanti studi, la fibra di questo cereale è in grado di ridurre i livelli di colesterolo totale e LDL.

Inoltre, betaglucano stimola il rilascio di PYY, un ormone prodotto nell’intestino in risposta all’alimentazione. Così si riduce l’apporto calorico e si evita l’obesità. Infatti la farina d’avena stimola la perdita di peso perché è saziante. Grazie poi alla ricca fonte di fibre allevia la stitichezza.

Inoltre questo cerale ha un potere protettivo sulla pelle. È un rimedio contro il prurito e l’irritazione. La farina d’avena riduce poi il rischio di asma nei bambini secondo quanto riscontrato da uno studio.

I benefici della cannella

La spezia vanta tante virtù. È nota per la sua azione antinfiammatoria. Inoltre contrasta il colesterolo per la presenza di antiossidanti.

In più la cannella da tonico riduce l’affaticamento e migliora l’umore perché aumenta la resistenza allo stress. Agisce anche da disintossicante, stimolando il corpo e la mente.

Ha un effetto brucia grassi, accelera il metabolismo e diminuisce l’appetito perché è ricca di fibre.

In particolare, la cannella riduce l’accumulo di grasso perché migliora la sensibilità dei tessuti all’azione dell’insulina. Così aiuta a controllare il diabete perché migliora l’assimilazione di zucchero.

La spezia poi migliora i disturbi digestivi in caso di diarrea per il suo effetto antibatterico, antispasmodico e antinfiammatorio. È anche un rimedio utile per combattere le infezioni respiratorie. Infine riduce il rischio di cancro grazie alla quota di antiossidanti.

Come si preparare il frullato di papaya, avena e cannella

Ingredienti:

  • 1/4 di tazza di papaya
  • mezza tazza di avena senza glutine
  • mezza tazza di latte di mandorle (yogurt scremato o acqua)
  • 1/4 di cucchiaio di cannella

Per preparare il frullato si devono mettere tutti gli ingredienti nel frullatore e far lavorare fino ad ottenere un composto liscio. Se si vuole si può aggiungere un cucchiaino di miele per edulcorare.

Si consiglia di bere il toccasana a stomaco vuoto ogni mattina per aumentare la carica di energia. Inoltre serve per bruciare i grassi e migliorare il metabolismo. Mentre il suo effetto detox permette di purificare il colon.

Il frullato di papaya, avena e cannella si sconsiglia a chi soffre di ipertensione per la presenza di cannella.

Per approfondimenti:

Back to top button