Gelso bianco: tutti i benefici di un prezioso alleato che cura il diabete, previene il cancro e aiuta a perdere peso

Advertisement

Definire il gelso bianco (o moro bianco) semplicemente un frutto è limitativo, perché si tratta di un prezioso alleato naturale che assicura numerosi effetti benefici alla nostra salute.

Questo albero da frutto, che appartiene alla famiglia delle Moraceae ed al genere Morus, ha origine cinese, infatti era principalmente diffuso in passato nella Cina settentrionale ed in Corea.

Ma poi l’albero è stato esportato in Europa intorno al 1500 d.C dove ha avuto una grande diffusione.

L’albero produce dei frutti simili alle more, che possono vantare diverse virtù, ma anche le sue foglie sono un coacervo di proprietà terapeutiche.

Per questa ragione le sue foglie vengono impiegate da secoli dalla medicina cinese per godere in pieno di tutti i suoi principi attivi.

I benefici e le proprietà del gelso bianco

Nelle foglie del gelso bianco si trovano diverse sostanze vantaggiose per curare la febbre e la tosse.

La medicina popolare usava il succo di gelso per fare gargarismi in caso di: infezioni nelle vie respiratorie, mal di gola e tosse acuta.

Inoltre le foglie di questo albero di origine cinese sono un toccasana per lenire i sintomi legati ai reumatismi.

Ma le foglie del gelso bianco sono anche un valido rimedio green per trattare l’ipertensione e per ridurre i livelli del colesterolo cattivo, come rivelato da recenti studi scientifici.

Gelso bianco benefici

Le proprietà terapeutiche delle foglie del gelso bianco sono da ascrivere alla concentrazione di ben 18 amminoacidi, a cui si sommano altre sostanze salutari quali: bioflavonoidi, calcio, potassio, sodio, fosforo, zinco, ferro, vitamine A, vitamina C e vitamine del gruppo B.

Questo frutto mette a disposizione anche una buona fonte di acidi grassi sani che sono degli amici preziosi per la salute generale.

Nel gelso bianco è presente poi un altro composto degno di nota: il resveratrolo, si tratta di un potente antiossidante il cui compito è quello di proteggere il cuore favorendo la piena salute cardiaca.

In particolare, la ricca concentrazione di vitamine e di antiossidanti nel gelso consente di alleviare i problemi cardiaci.

Ma allo stesso tempo recenti studi hanno scoperto la sua azione preventiva nei confronti di alcuni tipi di cancro.

Il gelso bianco ha inoltre proprietà ipoglicemizzanti, quindi contribuisce ad abbassare la glicemia dimostrandosi un alleato utile in caso di diabete.

Il gelso presenta infatti dei composti in grado di rallentare l’assorbimento dello zucchero a livello ematico, in modo da mantenere dei livelli normali di glucosio.

Si consiglia poi un infuso a base di foglie di gelso bianco per favorire il dimagrimento, visto che ha la capacità di rallentare l’assorbimento dei carboidrati, determinando come conseguenza una riduzione dell’accumulo di grasso.

Ma il rimedio naturale possiede anche un potere astringente utile nel caso di episodi di diarrea o di infiammazione alle vie urinarie, si consiglia di usare le foglie del gelso per preparare un decotto.

Per approfondimenti:

Advertisement
Condividi: