Un formidabile rimedio indiano di 3000 anni consigliato dalla medicina ayurvedica per alleviare i sintomi dell’artrite reumatoide e le infiammazioni

La medicina ayurvedica elenca diversi toccasana per trattare efficacemente i sintomi dell’artrite reumatoide e le infiammazioni, tra cui un antico rimedio indiano.

I dolori articolari sono scatenati da infiammazioni legate alla reazione del sistema immunitario sostenuta dai globuli bianchi, che si attivano per proteggere il corpo dalle infezioni.

Nel caso dell’artrite reumatoide, che si annovera nell’elenco delle malattie autoimmuni, le infiammazioni sono provocate non da invasori esterni.

Il quadro sintomatologico dell’artrite reumatoide include dei disturbi che incidono pesantemente sulla qualità della vita del paziente, in quanto tra le manifestazioni ci sono: rigidità, dolore locale, febbre, stanchezza, mal di testa, inappetenza, debolezza.

Al momento, non esiste una cura per trattare in modo risolutivo questa patologia, si può solo intervenire sui sintomi con farmaci ed anche con dei rimedi naturali.

La medicina tradizionale indiana suggerisce dei potenti rimedi per alleviare i sintomi dell’artrite reumatoide. 

sintomi artrite reumatoide

I rimedi suggeriti dalla medicina ayurvedica per trattare i sintomi dell’artrite reumatoide

 Curcuma

Per le sue proprietà antinfiammatorie questa spezia da millenni si usa come rimedio naturale efficace per dare sollievo in caso di artrite reumatoide e di altre condizioni infiammatorie di tipo articolari e muscolari.

La medicina ayurvedica consiglia la curcuma come rimedio curativo, in particolare suggerisce di versare un cucchiaino di polvere di curcuma in un bicchiere di latte caldo.

Si prepara così una bevanda da consumare una volta al giorno per spegnere la sintomatologia dolorosa.

Zenzero

Un altro rimedio formidabile proposto dalla medicina ayurvedica contro i sintomi tipici dell’artrite reumatoide è la radice di zenzero, largamente usata dalla medicina tradizionale indiana.

Infatti questo alleato green vanta delle eccezionali virtù antiossidanti ed antinfiammatorie che si possono apprezzare in pieno in caso di dolori articolari e muscolari.

Lo zenzero non solo placa la sensazione dolorosa ma è utile anche per ridurre il gonfiore e la rigidità.

In questo caso la medicina ayurvedica raccomanda un infuso a base di polvere di zenzero o di radice fresca, in caso di acutizzazione dei sintomi si consiglia di bere 2 tazze al giorno.

Coriandolo e finocchio

Come spezie e come fitoestratti queste erbe si consigliano in caso di flogosi in diverse sedi del corpo, non solo a livello articolare, visto che vantano proprietà antinfiammatorie ad ampio raggio.

Coriandolo e finocchio non dovrebbero mai mancare nella propria dieta quotidiana dal momento che sono degli alleati preziosi per la salute.

Yogurt

I sintomi dell’artrite reumatoide si possono inoltre trattare con un altro rimedio caro alla medicina ayurvedica: lo yogurt, una fonte preziosa di probiotici.

Per mantenere sana la flora intestinale sono essenziali i batteri buoni di cui è ricco questo alimento.

Lo yogurt è un alleato prezioso per tenere sano l’organismo dal momento che circa il 60% del sistema immunitario dell’uomo si trova proprio nell’intestino, che per tale ragione va mantenuto in ottime condizioni di salute.

Per approfondimenti:

 

Condividi: