Scorza di limone, un rimedio efficace per dare sollievo ad infiammazioni e dolore cronico

Il limone è ricco di vitamine, minerali ed oli essenziali che si concentrano nella sua scorza che vanta proprietà antinfiammatorie ed analgesiche

La tradizione popolare raccomanda tanti consigli efficaci per prendersi cura della propria persona come nel caso della scorza di limone.

La strada naturale, sicura e benefica, mette a disposizione dei rimedi vantaggiosi e privi di effetti collaterali.

Il limone è uno degli agrumi più preziosi per la salute che offre tanti benefici grazie alle abbondanti scorte di vitamine e minerali.

Nello specifico è ricco di vitamine del gruppo: C, A, B1, B6. Invece per quanto riguarda i minerali presenta quote di: potassio, magnesio, fosforo, calcio. Nell’agrume sono presenti anche: acido folico, bioflavonoidi, pectine.

Inoltre il limone è ricco di acido citrico, una sostanza importante per il ricambio energetico delle cellule umane e per rafforzare il nostro sistema immunitario.

Oltre a beneficiare delle virtù che vanta questo agrume, consumando il suo succo, si può anche utilizzare la scorza del limone.

utilizzare la scorza del limone

Molti infatti ne ignorano le proprietà considerando la scorza uno scarto da gettare via.

Infatti è rinomata l’azione benefica del limone, per questo molti lo assumono regolarmente al mattino diluito nell’acqua. Bere acqua e limone permette di alcalinizzare l’organismo e favorisce la normale eliminazione di scorie.

Ma anche nella scorza di limone si concentrano tanti principi attivi. Infatti in essa sono presenti da 5 a 10 volte più di vitamine rispetto al succo. In particolare, in questa parte dell’agrume si concentrano gli oli essenziali.

Proprio queste componenti agiscono in modo benefico per rilassare i vasi sanguigni. Come conseguenza si ottiene un effetto antinfiammatorio ed analgesico.

Per questo motivo si consiglia di usare la scorza di limone come rimedio per prevenire e trattare le infiammazioni. Inoltre è un toccasana per dare sollievo al dolore cronico.

Come si utilizza la scorza di limone in caso di infiammazione e dolore articolare

Un metodo green per trattare queste condizioni patologiche consiste nel preparare un olio essenziale a base di limoni biologici o non trattati con cere e sostanze chimiche dannose.

Un trucco per riconoscere i limoni non trattati è quello di osservare la loro superficie con attenzione perché appaiono lucidi e rugosi.

Bastano due limoni, si devono lavare e si deve rimuovere la buccia, evitando di prelevare troppo bianco.

La scorza poi si taglia a pezzetti e si conserva in un contenitore di vetro. Poi si versa sopra l’olio di oliva fino a metà e si chiude. Questa miscela deve riposare per due settimane.

Si ottiene così un rimedio utile da applicare sulla zona interessata da infiammazione e dolore. Dopo aver strofinato l’olio si deve coprire con una garza e lasciare agire tutta la notte.

Un altro metodo efficace e naturale di sfruttare le virtù della scorza di limone è quella di grattugiarla. Anche durante quest’operazione di deve fare attenzione a non rimuovere la parte bianca.

La scorza del limone si applica direttamente sulla zona da trattare spremendola e strofinandola. Infine si avvolge il tutto con una benda e si lascia gire per circa due ore.

Back to top button