Addome piatto, 4 semplici esercizi per dire addio alla pancia

Un piccolo investimento di tempo e forza di volontà per ottenere addominali ... da sogno!

Un addome piatto è il sogno di uomini e donne. E non si tratta solo di un fattore estetico, ma segno di buona salute e di una giusta attenzione al proprio benessere.

Oggi parliamo di alcuni facili esercizi in grado di aiutarci ad ottenere degli addominali… perfetti!

Di solito alla fine dell’inverno, vuoi per una minore attività che per una alimentazione più ricca di grassi, ci si trova con qualche chiletto di troppo.

Il grasso addominale non è facile da eliminare con la sola dieta, e quindi è necessario eseguire esercizi per tornare ad avere un addome piatto e tonico.

Per eliminare quella fastidiosa pancetta, alla vigilia della prova costume, è quindi necessario prendere l’abitudine di fare giornalmente questi esercizi.

Gli esercizi per ottenere un addome piatto e dire finalmente addio alla pancia

1- Plank

Addome piatto, plank

Il plank è un esercizio noto per mantenere addominali perfetti!
È facile da eseguire e molto efficace, facendo lavorare diversi muscoli del corpo e non solo gli addominali.

Vediamo come eseguire correttamente questo esercizio.

  • La posizione è simile a quella che si raggiunge per le flessioni con il corpo poggiato sugli avambracci e le punte dei piedi.
  • I gomiti devono rimanere alla stessa distanza delle spalle.
  • Mantenere quindi la posizione cominciando da un minimo di 10-15 secondi per serie sino ad un massimo di 3-4 minuti.

2. Rotazioni con la palla

Rotazione con la palla

Un altro esercizio molto valido per ottenere un addome piatto è quello delle rotazioni laterali. Con l’aiuto di una palla si fanno lavorare in questo modo i muscoli obliqui e laterali del nostro addome.

  • Per svolgere al meglio questo esercizio occorre tenere leggermente sollevati i piedi, mentre si ruota il busto da una parte all’altra.
  • Mantenere l’equilibrio aiuta e rinforza tutto il sistema dei muscoli addominali.
  • Fare un minimo di 8 rotazioni da entrambi i lati per almeno 3 volte.

3- Crunch inverso

Crunch inverso

Esercizio perfetto per rafforzare la parte inferiore dei muscoli addominali.

  • Dalla posizione di partenza, quindi appoggiati sui gomiti, sollevare le gambe e tentare di portare i piedi ad una altezza mano mano sempre maggiore.
  • Mantenere la posizione per almeno 3 secondi, quindi lentamente tornare verso il pavimento.
  • Ripetere per almeno 8 volte.

4- Crunch a bicicletta al contrario

Crunch a bicicletta

Ultimo esercizio molto utile per avere un addome piatto e sicuramente tonico è quello della bicicletta al contrario.

  • Dalla posizione distesa sollevare il busto con le mani dietro la nuca e contemporaneamente portare verso il busto le ginocchia.
  • Da questa posizione muovere alternativamente le gambe come se si facessero pedalate al contrario.
  • Ripetere per almeno 3 volte facendo dalle 10 alle 15 pedalate per ogni serie.

Dire addio alla pancetta ed avere quindi un addome piatto, non è un sogno, ma un piccolo investimento di tempo e forza di volontà.

E sullo stesso argomento potrebbe inoltre interessarvi leggere: 

24Salute.com è su Google News, se vuoi essere sempre aggiornato con le nostre notizie
Back to top button
Close