Nove esercizi per mal di schiena da fare con i piedi

Leggero, intenso, persino paralizzante, il mal di schiena, è un vero flagello per coloro che ne soffrono

Secondo diversi sondaggi circa il 25% delle persone chiede giorni di malattia al lavoro per il dolore alla schiena. La cifra sale al 38% nel caso in cui il problema sia cronico. Se ne soffri anche tu, dovresti conoscere gli esercizi per il mal di schiena di cui parleremo in seguito.

Ernia, sciatica, lombalgia, mal di schiena sono diventati parte integrante della vita di tutti i giorni. In effetti, ciò che alcuni considerano il “male del secolo” non risparmia nessuno e interesserebbe soprattutto le donne.

Esercizi per il mal di schiena: ecco come farli

Difficile da capire e trascurato da molti, il mal di schiena lascia molti di noi perplessi per quanto riguarda le soluzioni normalmente proposte, spesso completamente inutili.

Infatti, mentre per molti l’assunzione di analgesici rimane la soluzione numero uno, la maggioranza rimane scettica sull’origine della malattia e adotta un atteggiamento passivo quando si tratta di curarla. E se la soluzione fosse nei nostri piedi?

In ogni edificio infatti, le fondamenta devono essere stabili. I nostri piedi potrebbero essere l’origine dei dolori alla schiena di cui soffriamo regolarmente.

Esercizi per mal di schiena

Ecco quindi come praticare alcuni esercizi per il mal di schiena usando i nostri piedi:

Esercizio 1

Per 20-30 secondi, una volta al giorno, prova a camminare sulle dita dei piedi per allungare e rafforzare i tendini.

Esercizio 2

Lo stretching semplice a volte può fare la differenza. Siediti, incrocia le gambe, quindi allunga le dita dei piedi in tutte le direzioni. Questo esercizio deve essere eseguito una volta al giorno, 3 volte per ciascun piede.

Esercizio 3

Per stimolare la circolazione sanguigna alle estremità, rimanere in piedi con le ginocchia leggermente piegate e piegare le dita dei piedi per 3 secondi prima di rilasciare. Ripeti l’esercizio 10 volte per ciascun piede.

Esercizio 4

Prima di iniziare questo quarto esercizio, procurati una matita. Alzati, le ginocchia leggermente piegate e cerca di tenere la matita con le dita dei piedi. Mantieni la posizione per alcuni secondi, quindi rilascia. Per un’efficienza ottimale, esegui 5 ripetizioni, da 2 a 3 volte a settimana.

Esercizio 5

Questo esercizio fa lavorare le caviglie per alleviare il dolore ai fianchi, alla schiena e alle ginocchia. Sdraiati e solleva una gamba verso l’alto. Movimenti circolari della caviglia per 15 secondi, quindi cambia piede.

Esercizio 6

Alzati, appoggiati a un muro e solleva una gamba. Una volta sollevata, piega il ginocchio e apri la gamba per formare un angolo di 90 gradi con il tuo corpo. Tenere premuto per 30 secondi e ripetere sull’altro lato. L’esercizio deve essere eseguito due volte al giorno.

Esercizio 7

Siediti sul pavimento, le gambe distese davanti a te. Piega la gamba sinistra e posizionala sotto la coscia destra, al ginocchio. Mentre ti chini gradualmente, prova a toccare le dita dei piedi e spostale contemporaneamente per alcuni secondi. Ripeti con l’altra gamba.

Esercizio 8

Posiziona una palla da tennis sul pavimento e, usando la pianta del piede, spostala da davanti a dietro. Questo esercizio rilassa i muscoli e allevia il mal di schiena.

Esercizio 9

Per iniziare, sdraiati sul pavimento. Posiziona un asciugamano sotto il piede tenendo entrambe le estremità con le mani, quindi solleva delicatamente la gamba, cercando di non piegare il ginocchio. Una volta che il piede è a livello della testa, mantieni la posizione per 30 secondi prima di cambiare gamba.

Leggi anche:

Back to top button