Macchie scure sui denti: come liberarsene in modo efficace utilizzando il bicarbonato di sodio

Diversi fattori possono alterare il candore dei denti, lo smalto infatti può essere attaccato da diversi nemici che causano la comparsa di antiestetiche macchie scure sui denti. Chi è alla ricerca di rimedi casalinghi per prendersi cura dei propri denti può trovare un prezioso alleato nel bicarbonato di sodio. Questo sale cristallino bianco, composto da un catione di sodio ed un anione bicarbonato, si dimostra davvero utile per rimuovere le macchie scure sui denti, che assumono un colore che vira dal giallastro al marrone.

Leggi anche: Come utilizzare il bicarbonato di sodio per eliminare il 96% dei pesticidi da frutta e verdura in modo naturale

Anche chi è attento ad una metodica ed approfondita igiene orale può rintracciare delle macchie che appannano il sorriso, e sono da attribuire per lo più a cibi e bevande che tendono a macchiare i denti, come nel caso di caffè, tè o vino rosso. Inoltre la maggior parte degli alimenti che si consumano abitualmente tendono a macchiare la superficie dei denti perché sono a base di sostanze acide o di un eccesso di zuccheri.

Non è necessario visitare un costoso dentista o sprecare i propri soldi in lampade, strisce e penne per lo sbiancamento dei denti, c’è una soluzione molto più economica: il bicarbonato di sodio. Questo ingrediente vanta infatti una valida azione sbiancante e disinfettante sui denti.

Come liberarsi macchie scure sui denti

Ecco come liberarsi delle macchie scure sui denti con il bicarbonato di sodio

Secondo gli esperti di Arm & Hammer, il bicarbonato di sodio aiuta a favorire lo sbiancamento dei denti, perché è una sostanza abrasiva ma molto delicata, per questo favorisce la rimozione delle macchie scure sui denti. Per sbarazzarsi in modo efficace delle macchie scure sui denti, gli esperti di Arm & Hammer raccomandano di spazzolare per due minuti i denti con la polvere di bicarbonato di sodio, in modo da favorire lo sbiancamento dello smalto.

Leggi anche: Carie, come curarle in modo efficace con un eccellente rimedio naturale

Il consiglio green consiste nel mescolare un cucchiaio di bicarbonato di sodio con un cucchiaio di acqua, amalgamare bene fino ad ottenere una sorta di pasta. Si suggerisce di adoperare parti più o meno uguali di bicarbonato di sodio ed acqua.

Una volta ottenuta una pastella abbastanza densa si deve stendere sui denti con le dita o con uno spazzolino a setole morbide. È importante utilizzare però uno spazzolino dotato di setole morbide, per evitare così di danneggiare i denti, dal momento che il bicarbonato di sodio è leggermente abrasivo.

Leggi anche: Acqua e bicarbonato di sodio, i benefici di un toccasana che se consumato ogni giorno protegge l’organismo da diverse malattie

Condividi: