Come rafforzare il sistema immunitario in modo naturale con un regime alimentare bilanciato e uno stile di vita sano

Il sistema immunitario costituisce la difesa naturale del corpo per combattere le infezioni, per questo è importante prendersene cura cercando di rafforzare il sistema immunitario ogni giorno. In caso di difese immunitarie indebolite, la capacità del nostro corpo di affrontare i suoi nemici si riduce, quindi si è più vulnerabili ad infezioni e malattie. Per rafforzare il sistema immunitario in modo naturale si devono mettere in pratica dei piccoli accorgimenti.

Le principali armi difensive del sistema immunitario sono rappresentate dai leucociti, ossia i globuli bianchi: quando il corpo rileva una minaccia, queste cellule si mobilitano e viaggiano attraverso il sangue verso il focus nocivo.

Leggi anche: 7 bevande gustose e salutari in grado di rafforzare in modo naturale ed efficace il nostro sistema immunitario

I compiti del nostro sistema di difesa consistono nel riparare il tessuto danneggiato e nel fungere da barriera per contenere l’infezione e promuovere la produzione di allergeni. L’infiammazione è il modo in cui il sistema immunitario affronta le infezioni causate da: batteri, funghi, virus. Il processo di flogosi si attenua solo quando la minaccia diminuisce. Ma se le difese fisiologiche non funzionano correttamente per una compromissione, si registrano delle ripercussioni negative su tutto l’organismo. In particolare, si va incontro ad immunodeficienza che causa il calo delle difese: i meccanismi naturali di protezione dell’organismo non si attivano in modo normale.

Inoltre si espone il soggetto alle malattie autoimmuni, che inducono il sistema ad attaccare erroneamente le cellule sane del corpo, questo perché l’organismo non è in grado di distinguere tra i propri tessuti e gli agenti infettivi. La letteratura clinica elenca più di 80 tipi di malattie autoimmuni e, sebbene in molti casi le loro cause siano sconosciute, si ritiene  abbiano una forte componente ereditaria.

Come rafforzare il sistema immunitario in modo naturale

Le linee guida per rafforzare il sistema immunitario

Così come ci sono fattori interni che possono alterare il corretto funzionamento, ci sono altri fattori esterni che si possono controllare con lo scopo di rafforzare il sistema immunitario. Ecco le strategie da seguire per mantenersi in salute partendo dal rafforzare il sistema immunitario.

Dieta bilanciata

È il principale fattore che può intensificare le nostre difese immunitarie. Il consiglio è quello di seguire una dieta equilibrata che prevede tutti i nutrienti di cui abbiamo bisogno nella giusta misura: grassi monoinsaturi, latticini, proteine, carboidrati, vitamine, minerali e almeno 5 porzioni di frutta e verdura.

Non devono mancare altri nutrienti indispensabili a rafforzare il sistema immunitario come nel caso della vitamina E, presente in: verdure a foglia verde, oli di germe di grano, girasole, cartamo, mais, soia, mandorle, arachidi, nocciole.

Si deve anche fare scorte di vitamina C che è un noto immunostimolante, presente non solo negli agrumi ma anche in: cavoli, broccoli, guava. Nella dieta non devono mancare fonti di vitamina A, contenuta nel latte, nel burro, nel formaggio cheddar, nelle carote, nei cavoli.

Tra i minerali essenziali per rafforzare il sistema immunitario si consiglia il ferro, che si trova nelle carni rosse magre, ma anche in crostacei, fegato, uova. Sono indispensabili anche fonti di zinco e selenio disponibili in: manzo, tacchino, pollo, gamberi, aragoste ed in generale nella maggior parte dei pesci.

Evitare le infezioni

La migliore arma di prevenzione consiste nell’igiene personale ed in quella alimentare. Si deve fare attenzione alla costante detersione delle mani: è opportuno lavarle bene prima di mettere qualcosa in bocca. Anche se può sembrare ovvio, non è banale ed è un ottimo modo per prevenire le infezioni.

Una maggiore attenzione si deve riservare anche al cibo: nonostante gli alimenti passino attraverso una catena di sicurezza alimentare, è bene pulire bene frutta e verdura prima di consumarle. Allo stesso tempo si deve mantenere la catena del freddo durante la cottura di carne e pesce.

Praticare sport

Un’altra abitudine vantaggiosa per rafforzare il sistema immunitario consiste nella regolare pratica di un’attività fisica di 30 minuti, per almeno 3 volte a settimana. Questa regolarità mantiene attivi i muscoli ed aiuta ogni cellula del corpo ad essere ossigenata bene, in modo da svolgere al meglio le sue funzioni. È fondamentale che l’attività fisica preveda la messa in funzione di quasi tutti i gruppi muscolari del corpo. Si raccomandano sport come: corsa o passeggiata, nuoto, tennis, ciclismo. Si tratta di attività che promuovono la coordinazione, la flessibilità e la piena locomozione del corpo.

Si ricorda che uno stile di vita sedentario danneggia la circolazione sanguigna e favorisce la comparsa di alcune malattie cardiovascolari. Allo stesso tempo, però l’esercizio eccessivo può aumentare la vulnerabilità del sistema immunitario, infatti superare i limiti del proprio corpo danneggia le difese in quanto si rischia l’esaurimento.

Leggi anche: Non esprimere le emozioni, porta alla distruzione del sistema immunitario

Meditazione e relax

Lo stress, l’ansia o la depressione incidono negativamente su mente e corpo: oltre ad alterare l’umore, indeboliscono anche la resistenza fisica e favoriscono la comparsa di malattie. Un buon modo per evitare di risentire di questo condizionamento consiste nel rafforzare il sistema immunitario praticando attività distensive quali: yoga, tai-chi, meditazione. Queste tecniche di rilassamento permettono di migliorare la respirazione e, di conseguenza, l’equilibrio tra mente e corpo. Se si potenziano le difese naturali si riesce a prevenire eventuali danni da ascrivere alla convivenza con agenti nocivi: fumo, inquinamento ambientale, polveri sottili, metalli pesanti.

Leggi anche: 12 cattive abitudini che danneggiano il sistema immunitario

 

Condividi: