Vitamina E, fondamentale per la salute della pelle e per eliminare rughe e macchie

La vitamina E mette a disposizione della pelle delle proprietà benefiche quali: antiossidanti, ringiovanenti e cicatrizzanti

Tra gli alleati più preziosi della pelle si segnala la vitamina E che offre diversi effetti benefici.

Le vitamine, in generale, insieme a minerali e proteine sono degli alleati preziosi per la salute della pelle. Tra queste sostanze la vitamina E è una delle più importanti.

Il ciclo fisiologico della pelle prevede un rinnovamento ogni 28 giorni. Per tale ragione è indispensabile apportare una regolare fonte di nutrienti essenziali per la cute.

Nel caso della vitamina E sono disponibili degli integratori alimentari ad hoc. Ma è possibile anche far assimilare direttamente sulla pelle questa vitamina.

 

la vitamina E

In questo modo si beneficerà di un booster di proprietà: antiossidanti, ringiovanenti e cicatrizzanti.

La pelle avrà così le armi per contrastare gli effetti dannosi dei radicali liberi e dei raggi del sole. Due nemici giurati che favoriscono il processo di invecchiamento cutaneo.

Si consiglia quindi la vitamina E contro le rughe e per contrastare altri inestetismi cutanei.

Come usare la vitamina E come trattamento skincare

Ci si può ad esempio sottoporre ad un semplice trattamento skincare. Basta tagliare una capsula di vitamina E con un taglierino sterilizzato.

Per poi stendere il suo contenuto sulle rughe e sulle linee di espressione. Nel corso della sua applicazione si raccomanda di eseguire un massaggio stimolante.

Si devono eseguire dei movimenti delicati ma decisi con frizioni circolari. È necessario far assorbire completamente il prodotto dalla pelle.

Inoltre si possono eliminare le macchie della pelle, basta applicare il contenuto della capsula di vitamina E direttamente sulla zona interessata.

Questo rituale beauty si deve eseguire circa 30 minuti prima di andare a dormire. Al mattino si deve risciacquare il viso con abbondante acqua, meglio se fredda.

I due trattamenti a base di vitamina E si dovrebbero ripetere 5 giorni a settimana.

Per approfondimenti:

Back to top button