Depurare il colon in maniera naturale e in soli 5 giorni. I rimedi più efficaci per espellere tutte le tossine accumulate

Depurare il colon è essenziale per assicurare a questo organo di svolgere appieno le sue funzioni

Depurare regolarmente il colon è essenziale per il benessere del corpo in generale. Si tratta di un organo importante che merita delle attenzioni particolari.

Il colon, ossia l’intestino crasso, svolge un ruolo fondamentale per la nostra salute. Ma allo stesso tempo è esposto maggiormente alle conseguenze di una cattiva alimentazione come anche all’accumulo di tossine.

Perciò è bene disintossicarsi per garantire a questo organo di svolgere appieno le sue funzioni.

In questo modo si contrastano delle fastidiose malattie che potrebbero interessarlo quali: il colon irritabile, la colite, la diverticolite, i polipi, il cancro.

La sua depurazione ciclica è essenziale visto che nel corso della vita, passano attraverso il nostro intestino circa 40 mila litri di liquidi e 100 tonnellate di alimenti.

Come conseguenza si vengono a riversare in esso chili di residui tossici e depositi fecali.

Questo accumulo è nocivo e può causare diverse condizioni avverse per l’organismo tra cui i casi di malassorbimento e l’avvelenamento del sangue.

Quando il colon non funziona in modo corretto, si scatena un eccessivo accumulo di tossine che causano: stitichezza, aumento di peso, malattie del fegato e dei reni, diabete, problemi ai capelli, problematiche della pelle.

semi di lino e kefir

Come depurare il colon in modo naturale

Per depurare il colon si devono privilegiare gli alimenti integrali da associare al consumo regolare di acqua.

Aiutano ad eliminare le tossine alimenti quali: i cereali integrali, la verdura, gli ortaggi, i legumi, la frutta fresca e la frutta secca.

Per la salute intestinale si consigliano anche i probiotici che contengono fibre solubili utili per eliminare le tossine dal colon.

Inoltre sono efficaci alcuni rimedi naturali come nel caso di quelli a base di semi di lino e kefir.

Questi alleati sono molto benefici per depurare il colon perché permettono di perdere peso, regolare il metabolismo dei lipidi e di sciogliere il grasso.

Nel caso dei semi di lino la loro funzione è quella di assorbire ed eliminare le tossine. Ma allo stesso modo il rimedio agisce sulla riduzione del colesterolo.

Per beneficiare di un effetto detox e per trattare stitichezza e colesterolo alto si consigliano poi gli alimenti ricchi di fibre.

A colazione si suggerisce di adottare uno specifico piano alimentare da seguire per tre settimane.

Questo il piano per una colazione depurativa:

  • Prima settimana: 1 cucchiaio di farina di semi di lino e 100 ml di kefir.
  • Seconda settimana: 2 cucchiai di farina di semi di lino e 100 ml di kefir.
  • Terza settimana: 3 cucchiai di farina di semi di lino e 150 ml di kefir.

È fondamentale macinare i semi di lino, che non sono assibilabili dal corpo se lasciati integri. Si ricava così una sorta di farina da usare nel periodo di depurazione.

Inoltre è bene bere almeno 2 litri di acqua al giorno. Tra gli altri alleati naturali si consiglia l’aceto di sidro di mele che sgonfia la pancia e pulisce il colon.

24Salute.com è su Google News, se vuoi essere sempre aggiornato con le nostre notizie
Back to top button