Miele e mandorle: un formidabile rimedio dalle proprietà antibatteriche utile contro l’anemia, la tosse e per perdere peso

Advertisement

Le qualità terapeutiche di miele e mandorle sono celebrate da secoli dalla medicina tradizionale, che suggerisce anche di combinare insieme i due ingredienti per ottenere un rimedio naturale eccezionale.

Infatti il loro mix di sostanze salutari mette a disposizione del nostro organismo davvero tanti effetti benefici.

Miele e mandorle sono infatti ricchi di sostanze nutrienti e principi attivi a cui poter attribuire diverse virtù terapeutiche, vantaggiose per trattare e prevenire varie condizioni di salute.

I due ingredienti naturali sono una preziosa fonte di energia che agisce da tonico, per tale motivo si consiglia di consumarli al mattino per fare scorte di: minerali, vitamine, oligoelementi e proteine basiche.

Nello specifico in questo mix salutare di prodotti naturali si concentrano: ferro, rame, zinco, acido folico, vitamina C, fibra.

Miele e mandorle un formidabile rimedio

I principali benefici assicurati dalla combinazione di miele e mandorle

Per potenziare le qualità dei due alleati green si possono consumare insieme, in modo da incrementare le proprietà antibatteriche messe a disposizione da entrambi.

Inoltre la combinazione di miele e mandorle assicura una vantaggiosa azione digestiva.

La combinazione di miele e mandorle apporta delle sostanze in grado di migliorare significativamente la flora intestinale, inoltre i due rimedi agiscono da blandi lassativi che contrastano la stitichezza.

Miele e mandorle apportano poi dei preziosi minerali (rame e ferro) essenziali per prevenire e trattare forme lievi di anemia. Infatti il rame ed il ferro favoriscono la sintesi fisiologica dell’emoglobina.

In base a quanto rilevato dal mondo scientifico è raccomandabile consumare regolarmente 7 mandorle al giorno, per circa tre mesi, per contrastare efficacemente l’anemia.

Agendo poi da antibatterici naturali ed immunostimolanti si suggerisce di consumare miele e mandorle per dare sollievo alla tosse, ai sintomi influenzali ed al raffreddore.

Ma non si deve sottovalutare la capacità di favorire il dimagrimento che si deve soprattutto al fatto che il miele vanta una potente azione termogenica: accelera il metabolismo e così sostiene una maggiore combustione del grasso.

Invece la funzione dimagrante delle mandorle si rintraccia nel loro effetto saziante. Di fatto questo tipo di frutta secca spinge a mangiare di meno tra un pasto e l’altro.

Per questo si consigliano le mandorle come snack salutare da consumare come spuntino mattutino o pomeridiano.

Per approfondimenti

Advertisement
Condividi: