I più potenti oli essenziali che assicurano un’efficace azione antibiotica, aiutano a dimagrire, migliorano la memoria e contrastano le rughe

Non solo l’aromaterapia beneficia delle proprietà terapeutiche degli oli essenziali, ma anche la medicina tradizionale che li consiglia come efficaci alleati di salute e di bellezza.

In questi composti naturali di origine vegetale, caratterizzati da un mix di sostanze volatili a temperatura ambiente, si concentra una ricca varietà di principi attivi che aiutano a curare ed a prevenire diverse problematiche e disturbi.

Tra gli oli essenziali, di cui conoscere le virtù si elencano quelli dalla vantaggiosa azione antibiotica, disintossicante e lenitiva a livello topico.

I più potenti oli essenziali azione antibiotica

Le proprietà terapeutiche offerte da alcuni potenti oli essenziali

Olio di cipresso

Questo olio vanta delle eccellenti virtù di tipo depurativo quindi permette di disintossicarsi in modo efficace.

In particolare, come rimedio naturale si consiglia per migliorare la circolazione ed anche per favorire la fisiologica espulsione di: tossine, sodio e grasso.

Per questa ragione è un alleato prezioso per la linea perché aiuta a perdere peso.

Inoltre è un toccasana per contrastare i segni della cellulite. Come trattamento skincare si consiglia un bagno in vasca con qualche goccia di olio essenziale di cipresso.

Olio essenziale di incenso

Si tratta di un composto naturale di origine vegetale dotato di un aroma gradevole, ma che soprattutto mette a disposizione delle proprietà antibiotiche che contribuiscono a rendere più sano l’aspetto della pelle.

Non si devono tralasciare le proprietà antinfiammatorie di questo rimedio green che si possono sfruttare al meglio per lenire la pelle, in caso di irritazioni ed arrossamenti.

Olio di cedro

Tra gli oli essenziali più benefici, si consiglia di inalare quest’aroma per potenziare le proprie prestazioni cognitive e cerebrali.

Un tipo di azione da ascrivere alla sua elevata concentrazione di sesquiterpeni, dei composti che hanno la capacità di incrementare in modo significativo l’afflusso di ossigeno al cervello.

Olio essenziale di mirra

In questa lista dedicata agli oli essenziali più salutari, si deve citare anche quello di mirra, che si trova nella formulazione di tanti dentifrici e collutori.

Si sfruttano così le sue virtù antisettiche che aiutano ad uccidere germi e batteri. La sua azione antisettica e battericida si può usufruire anche per trattare tagli e gengivite.

Per fare degli sciacqui con un collutorio naturale dall’azione profonda si suggerisce di diluire qualche goccia di olio essenziale di mirra in un bicchiere di acqua, e di usarlo come rituale per l’igiene orale.

Olio di issopo

Un prezioso ingrediente che vanta una lunga tradizione, ed infatti era considerato sacro nell’antico Egitto per le sue proprietà purificanti.

La medicina popolare consiglia tra gli oli essenziali più salutari, di utilizzare quello di issopo per curare i sintomi tipici del raffreddore, in quanto possiede un’azione espettorante ed astringente utile contro la congestione e l’eccesso di muco.

Inoltre questo olio essenziale si dimostra un potente antisettico, in grado di eliminare in modo risolutivo patogeni e germi.

Leggi anche:

Condividi: