Scagliola, i semi che riducono il colesterolo e aiutano a perdere peso

Utilizzata soprattutto nelle miscele di semi per uccelli, è stato recentemente rivalutata per le sue eccellenti proprietà

Forse non tutti sanno che la Scagliola, il più conosciuto becchime per uccellini, è un alimento da rivalutare per i suoi importanti benefici.

Il suo nome scientifico è Phalaris canariensis, o alpiste, ed i suoi semi sono molto validi per ridurre i grassi in eccesso e prevenire il colesterolo.

Per questo la Scagliola è raccomandata da molti esperti nutrizionali grazie alla presenza di acido folico, magnesio e calcio.

La pianta della Scagliola è originaria delle Canarie, le isole atlantiche facenti parte del territorio spagnolo. Fa parte della famiglia delle graminacee, ed i semi della Scagliola vengono tritati e ridotti in polvere per produrre un integratore conosciuto con il nome di polvere di alpiste.

I semi di Scagliola vengono inoltre utilizzati per preparare un latte vegetale, chiamato appunto latte di Scagliola.

Disintossicamento, dimagrimento, riduzione della pressione sanguigna, protezione del fegato, sono solo alcuni dei maggiori benefici che questa bevanda apporta all’organismo.

Medici e nutrizionisti consigliano l’assunzione regolare di semi di Scagliola per via di un enzima, la lipasi, che stimola la pulizia delle vene e la rimozione di grassi in eccesso.

È ampiamente utilizzata anche nei programmi di dimagrimento dei soggetti obesi, e apporta il suo beneficio per ridurre la presenza di cellulite e addome gonfio.

Oltre ai prodotti già consumabili, i semi di Scagliola possono essere  utilizzati per preparare una bevanda dalle mille virtù. Proviamo?

Latte di Scagliola

Latte di Scagliola

Preparazione

  • Immergere cinque cucchiai di semi in un bicchiere d’acqua e lasciarlo riposare tutta la notte.
  • Al mattino gettare l’acqua e mettere i semi nel frullatore con un litro d’acqua circa.

 

  • Lasciare frullare il tutto per qualche minuto, sino a quando l’acqua diventa bianca.
  • Quindi passare il contenuto in un filtro per pulire il latte di alpiste dalle bucce di Scagliola. Conservare in frigo e bere il preparato a stomaco vuoto o prima di andare a dormire.

Potrebbe inoltre interessarvi leggere: 

24Salute.com è su Google News, se vuoi essere sempre aggiornato con le nostre notizie
Back to top button