Limonata alla curcuma, un potente alleato naturale che aiuta a contrastare la depressione e risolleva l’umore

La limonata alla curcuma oltre ad essere una bevanda energetica e rinfrescante, agisce contro il cattivo umore e la depressione

Depressione e stress sono dei mali subdoli che nell’ombra muovono i loro passi, sempre più persone si ritrovano ad affrontare questi disturbi che richiedono trattamenti specifici, ma è possibile prevenire gli effetti della depressione con dei toccasana come la limonata alla curcuma.

Nel caso della depressione si tratta di un disturbo dell’umore che si accompagna ad una serie di sintomi.

Il quadro di questi sintomi è alquanto variabile. Nella sua forma più lieve la depressione non influisce in modo pesante sulla qualità di vita del soggetto.

Invece la sua forma grave può richiedere un sostegno di tipo psicologico. La depressione è un male della società contemporanea. Un aspetto correlato allo stile di vita degli uomini di oggi.

I troppi impegni impediscono di avere tempo per rilassarsi. Così si finisce per accumulare stress per seguire dei ritmi frenetici.

Spesso poi chi è depresso trascura i segnali che il corpo e la mente gli inviano.

Il quadro dei sintomi della depressione è variegato e lungo. Include segni quali: bassa autostima, sensazione di tristezza persistente, sensazione di vuoto, costante stanchezza, ansia.

Tra gli altri sintomi figurano anche: senso di inutilità e colpa, scarsa volontà e vitalità, disperazione, mancanza di concentrazione, difficoltà a prendere decisioni, inquietudine, irritabilità.

Diversi studi confermano che una dieta sana può avere una stretta influenza sul sistema nervoso.

Per risollevare l’umore è meglio evitare lo zucchero, in quanto causa depressione. Si consiglia di ridurre i dolci e di fare scorte di vitamina D, che il corpo assimila dal sole.

Meglio evitare il ricorso ai farmaci optando per degli antidepressivi naturali come la limonata alla curcuma.

Infatti i farmaci possono causare gravi effetti collaterali quali: difficoltà nella respirazione, sanguinamento gastrico, pensieri suicidi.

Limonata alla curcuma per la depressione

Come si prepara la limonata alla curcuma per scongiurare la depressione

Un portentoso toccasana per sbarazzarsi del cattivo umore e della depressione e tornare ad essere vitali è offerto dalla limonata alla curcuma.

Ingredienti:

  • 3 cucchiaini di curcuma in polvere o grattugiata fresca
  • Succo di un limone e mezzo
  • 3 tazze di acqua
  • 3 cucchiaini di miele

Si devono solo mettere tutti gli ingredienti in una brocca e mescolare fino ad ottenere una miscela omogenea. La bevanda si può bere durante la giornata più volte.

Questo rimedio mette a disposizione le proprietà della curcuma. In particolare, un suo potente principio attivo, la curcumina è ritenuto efficace contro la depressione.

Un dato scoperto dai ricercatori del Medical College di Bhavnagar in India. Nel loro studio hanno comparato gli effetti della curcumina con quelli del Prozac.

Infatti hanno analizzato un campione di 60 pazienti affetti da depressione. I soggetti che hanno preso il Prozac sono migliorati del 64,7%. Il campione trattato solo con la curcuma è migliorato del 62,5%.

La conclusione dello studio attesta la medesima efficacia, senza però gli effetti collaterali.

Nella limonata alla curcuma si beneficia anche delle virtù del miele. Questa ricarica di energie è ricca di: oligoelementi, vitamine, enzimi, principi attivi. Ma agisce anche come un valido antidepressivo di tipo naturale.

Non si devono trascurare le proprietà del limone. Uno studio svolto presso l’Università Yamaguchi ha ribadito che il limone solleva l’umore, sfruttando la relazione tra olfatto e depressione.

L’aroma del limone ha un impatto positivo sui neurotrasmettitori. Così si stimolano i livelli di serotonina. Come conseguenza ci si libera da tensioni, stress e sintomi depressivi.

La limonata alla curcuma secondo i consigli dell’ayurveda è utile anche per rilassare lo stomaco e depurare il colon.

24Salute.com è su Google News, se vuoi essere sempre aggiornato con le nostre notizie
Back to top button